sabato 17 novembre 2012

Evitiamo l'ansia da ultimo giorno: pensiamo per tempo ai regali

I regali di Natale spesso sono motivo di stress. Chi non ha tempo di andare a cercare la colonia per il nonno, chi non sa cosa regalare alla vicina pettegola che ogni anno si presenta con una bottiglia di Vov, chi non ha soldi e gira per negozi in cerca di qualcosa che costi meno di un euro (questa sono io), chi proprio non è bravo a farli e finisce con il regalare sempre una cravatta alla stessa persona a cui l'aveva regalata l'anno precedente... Insomma, i regali sono un piacere solo se hai tempo, soldi e idee. Quindi, per ovviare ad almeno una di queste tre mancanze, vi lascio qui qualche spunto per regalini davvero particolari, che piaceranno alle persone giuste!

Avete amici o parenti amanti della birra? Cosa c'è di meglio di un fantastico apribottiglie magnetico a forma di alce?!


La vostra fidanzata o il vostro fidanzato vi chiede sempre di grattarle/gli la schiena in quel punto lì che non ci arriva?! Che ne dite allora di questo grattaschiena telescopico?


Queste calamite con le icone delle App sono bellissime e molto alla moda!


Per chi passa molto tempo seduto "in quel posticino" è fantastico avere anche qualcosa con cui giocare: un mini golf da bagno!


Per gli amanti delle nuove tecnologie, un fantastico kit per fotografare con l'Iphone!


Per grandi e piccini, non è bellissima questa pallina-cornice digitale?!


Utile e green: il porta capsule di caffè fatto il legno di bambù!


Per i più pigroni: un fantastico sbuccia frutta automatico!



E se ora vi starete dicendo: "Si, tutto molto carino, ma come faccio a trovarlo qui da me?" ... Fermi tutti, non c'è problema! Ho trovato tutte queste idee in un negozio (clicca qui) che qui a Torino esiste, ma che ha anche un fantastico sito internet dove si possono comprare tutte le cose che avete visto e molte altre ancora! Sono o non sono il genio del regalo?! (No, credo di no: io quest'anno non regalo niente a nessuno!)

2 commenti:

  1. io ho un grattaschienda vecchio come il cucco, era di mia nonna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' ora di rinnovarsi, allora, Pani!

      Elimina